L’arte è nel cuore di Napoli Complesso Monumentale San Severo al Pendino (via Duomo) da sabato 30.

270

T-da1c7dcdc193ace31f3be16409d84392-600x800Sabato 30 maggio 2015, alle ore 16, presso gli spazi espositivi del Complesso Monumentale di San Severo al Pendino in via Duomo 286 Napoli – concessi dall’Assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli, Dott. Gaetano Daniele – verrà inaugurata la mostra di pittura “L’arte è nel cuore di Napoli”.

Napoli: mille sfumature artistiche, di artisti; viaggio dell’animo che si esprime attraverso il “segno”: distintivo di ognuno, Universale proprio dell’arte.

E comincia un cammino che dispiega nello spazio irreale delle opere di Luigi Porritiello permeato dal delicato senso di appartenenza dell’uomo al mondo della natura; attraversa l’espressività del meticoloso “puntinismo” a china di Barbara Melcarne che ci rende “attori” della sua stessa opera poiché è attraverso lo sguardo che il cromatismo prende forma e ne definisce i contorni.Il percorso diventa impervio attraverso la proposta Giovanni Migliaccio: un colorismo forte, impattante; tele che diventano lucide come “specchi” dalle quali emerge il suo spirito fortemente laico.

Ultima tappa: il “materialismo” di Rosario Viano che reinventa la carta comune di giornale plasmandola in geometrie, forme e volumi del tutto rivoluzionari sagacemente supportati su tele trattate pittoricamente in una perfetta armonia tra tradizione ed innovazione. Il viaggio, questo, termina qui: avremo visto tutti le stesse opere eppure ognuno sara’ arrivato ad una meta differente.

Questo il mistero ed il fascino dell’arte. Dott.ssa Deborah Di Bernardo La mostra sarà visitabile dal 30/05/2015 al 17/06/2015, dal lunedì al sabato, ore: 9.30-19.00. Ingresso libero.

Per informazioni: Servizio Patrimonio Artistico e Beni Culturali – Chiesa di San Severo al Pendino: tel. 081795

Advertisements