MUNA, 12 Università del Mediterraneo per un percorso comune, 18 e 19 giugno alla Federico II.

0
87

Università-Federico-III rettori di dodici Università del Mediterraneo si incontreranno alla Federico II per condividere un percorso scientifico, culturale ed educazionale. Lo faranno attraverso un Agreement che avrà particolare riguardo per la ricerca e la Continuing Education. L’accordo è il primo passo nella costituzione di MUNA – Mediterranean and Middle East University Network, una rete di università che cooperino nell’ambito del pre e post laurea.

L’appuntamento è per giovedì 18 e venerdì 19 giugno, dalle  9.30, presso l’Aula Magna Storica dell’Ateneo federiciano, in corso Umberto I, 40, a Napoli.

Insieme al Rettore dell’Università Federico II, Gaetano Manfredi, ci saranno rettori e delegati delle principali università di Marocco, Tunisia, Egitto, Libano, Albania, Algeria e Mauritania.

Interverranno il console di Tunisia e l’ambasciatrice della Mauritania.

L’evento assume un significato importante in un momento in cui l’area geografica del Mediterraneo è un coacervo di tensioni che, oltre all’aspetto socioeconomico, si esprimono anche in una radicalizzazione ideologica e nel dramma delle migrazioni ‘bibliche’.

Il Muna vuole essere uno strumento che, attraverso una condivisione delle Istituzioni universitarie intorno all’Università degli Studi di Napoli Federico II, possa in qualche modo anche favorire un processo d’integrazione che superi antiche e nuove divaricazioni, globalmente intese.

Al termine della ‘due giorni’, dunque, Rettori e Delegati firmeranno l’Agreement per la realizzazione di Programmi comuni, che vedranno in posizione centrale l’Università Federico II, per ricerca scientifica, Master, Dottorati di Ricerca e Lauree co-diplomanti.

Muna nasce dalle attività della Commissione di Internazionalizzazione della Federico II, presieduta dal professor Giorgio Serino, e della Sotto-commissione ‘Cooperazione allo Sviluppo’ presieduta dal professor Guido D’Urso, e da un’idea del professor Gilberto Sammartino, da sempre impegnato nell’ambito dell’Educazione Continua nei paesi del Mediterraneo e del Medio Oriente.

LASCIA UN COMMENTO