Primarie, De Luca: è vergognoso, il Pd sembra un circo equestre. Confermato appuntamento di sabato 14 al Cinema Filangieri.

0
65

vincenzo-delucaVincenzo De Luca, ex sindaco di Salerno e candidato alle primarie del Pd per la Regione Campania, commenta in modo durissimo le ultime vicende interne al Pd, come l’ipotesi di candidatura di Luigi Nicolais e l’eventuale ulteriore rinvio all’8 marzo.

“E’ una vergogna insopportabile. Continuiamo a leggere sui giornali notizie sconcertanti, in relazione alle Primarie per la Regione Campania. Sono indignato. Da mesi c’è un susseguirsi di episodi che sono un’offesa ai militanti, ai cittadini, a quanti vivono l’impegno politico non come mercato, ma come passione e dedizione. L’immagine del PD è ormai quella di un circo equestre. Lo scontro è chiaro: da una parte burocrati, capetti, gruppi e sottogruppi; dall’altra i cittadini ed i militanti, che chiedono solo il diritto di partecipare e di scegliere. Non arretreremo di un millimetro. Noi stiamo con la gente!”

“Il destino della Campania si decide a Napoli, non altrove. I problemi delle famiglie contano più delle convenienze dei politicanti. Sabato mattina 14 febbraio, alle ore 11.00 al Cinema Filangieri di Napoli, manifestazione a difesa della dignità e della libertà di tutti quanti noi”.

LASCIA UN COMMENTO