Un ponte verso il futuro, da martedì 14 al Pan 3 giorni su rigenerazione urbana, architettura ed ambiente.

579
Ljubljana + Portorose **** 1102 €, 7 notti, volo diretto, trasferimenti. Scopri la capitale e il mare sloveno. Presso la tua agenzia.
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Lago di Bled, Hotel Astoria *** 926 € - 7 notti, prima colazione, volo diretto. Una vacanza da sognio. Presso la tua agenzia.
Kranjska Gora, Ramada Hotel & Suites **** 1122 €, 7 notti, mezza pensione, volo. Splendida vacanza in montagna. Presso la tua agenzia.
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.

Martedì 14 giugno, alle ore 10:00, sarà inaugurata al PAN Palazzo delle Arti Napoli (via dei Mille 40) la mostra “Un ponte verso il futuro”. Tre giorni di dibattiti e incontri su rigenerazione urbana, architettura e ambiente con le votazioni dei progetti di riqualificazione del ponte di San Giacomo dei Capri, nell’ambito dell’ottava edizione del premio “La Convivialità Urbana”. Interverranno gli assessori comunali Edoardo Cosenza e Laura Lieto, le presidenti delle associazioni Napoli Creativa e Premio GreenCare, Grazia Torre e Benedetta de Falco; Leonardo Di Mauro, presidente Ordine degli Architetti di Napoli; Anna Del Sorbo, presidente Piccola e Media Imprese, Unione Industriali Napoli.

Nei saloni del PAN saranno visibili e votabili i 18 progetti di 56 progettisti e architetti dedicati alla riqualificazione del ponte di San Giacomo dei Capri (ore 10-19 il 14 e 15 giugno, ore 10-13 il giorno 16). Dall’esplosione della struttura che diventa un grande specchio, pensata dall’artista Mimmo Paladino, al giardino ecologico, fino al ponte del futuro, a quello infinito o che possa ospitare una green agorà. A votarli saranno i cittadini, insieme alla giuria tecnica di docenti universitari, architetti e professionisti di fama internazionale, composta da Enrica Amaturo, Andrea Apetino, Javier Arpa Fernandez, Fabrizio Mangoni di Santo Stefano, Riccardo Motti, Michele Pontecorvo Ricciardi, Manuel Ruisanchez, Michelangelo Russo, Marichela Sepe, Alessandra Vinciguerra Simonetta Zanon. In palio oltre diecimila euro. I vincitori saranno annunciati giovedì 16 giugno alle ore 18:30.

Al PAN è prevista anche un’esposizione delle fotografie del ponte allo stato attuale, realizzate dall’architetto Mario Ferrara. I tavoli di dibattito saranno trasmessi in diretta streaming, tramite la piattaforma Zoom, per i crediti formativi professionali per gli architetti, e sulla pagina Facebook di Premio Convivialità Urbana.

E nell’ambito della manifestazione nasce quest’anno “Abitare green”, l’iniziativa voluta da Napoli Creativa e Premio GreenCare e realizzata in collaborazione con la Prima Municipalità, Confcommercio Napoli e Chiaia District che consentirà ai cittadini di incontrare gli architetti in uno dei negozi del quartiere Chiaia aderenti: i professionisti racconteranno il proprio concetto di abitazione green e sostenibile.

Brochure def. completa_com

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia