Le melodie classiche del Samnium Clarinet Choir, lunedì 22 a Santa Maria Donnalbina.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Dopo aver dato voce al mandolino, al sassofono e alla musica dei Queen, l’Associazione Collegium Philarmonicum esplora il mondo del clarinetto. Il quarto concerto della rassegna Pertinent – Giovani d’intorno 2023 è affidato ai solisti del Samnium Clarinet Choir che suoneranno lunedì 22 maggio alle ore 17,00 nella chiesa di Santa Maria Donnalbina.

In programma la Fantasia dell’opera “Pagliacci” di Ruggero Leoncavallo, il Konzertstuk n° 2 op. 114 di Felix Mendelssohn Bartholdy, il Preludio di “Attila” e una Fantasia delle opere di Giuseppe Verdi, l’Intermezzo delle “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni, il Capriccio n°1 di Ernesto Cavallini e una Fantasia dalle opere di Giacomo Puccini.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

A dirigere l’ensemble sarà il maestro Gaetano Falzarano, un diploma accademico e diversi concorsi nazionali e internazionali alle spalle. Dal 1998 collabora con l’orchestra lirico-sinfonica del Teatro San Carlo di Napoli. I due solisti impegnati nel recital sono i maestri Luigi Pettrone e Luca Sartori. Il primo è professore ospite di Clarinetto presso l’Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano e l’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, nonché Primo Clarinetto Principale presso l’Orchestra del Teatro Verdi di Salerno. Luca Sartori è primo clarinetto del teatro San Carlo di Napoli e collabora con gruppi di musica da camera partecipando a rassegne e festival internazionali, oltre a insegnare in diversi corsi di perfezionamento e master.

Coerente con il suo progetto dedicato alla formazione – soprattutto di musicisti under 35 anni – l’associazione ha organizzato due Master Class di Clarinetto: la prima è affidata a Luigi Pettrone e Luca Sartori; la seconda, di Clarinet Consort, a Gaetano Falzarano. I due corsi di specializzazione si terranno domenica e lunedì 21 e 22 maggio presso l’Auditorium “Don Ezio Sonni” del Centro Don Orione di via Donnalbina. Tutti i frequentanti alla master class parteciperanno al concerto finale delle ore 17,00.