Le figlie della fortuna, Maria Elefante presenta il suo libro alla Libreria Mondadori di Castellammare.

0
104


Lunedì 16 novembre 2015, alle ore 17:00, presso la libreria Mondadori
di Castellammare di Stabia (Via Regina Margherita, 54) si terrà la presentazione del libro Le figlie della fortuna (Graus Editore) di Maria Elefante. Ne parlerà con l’autrice il giornalista Pierluigi Fiorenza. Letture a cura di Rodolfo Medina.

“Le figlie della fortuna” è il libro scritto da Maria Elefante che vede come protagoniste: Fortuna, Concetta e Fortunata, tre donne che fanno parte di tre generazioni e che devono fare i conti con le accidentalità e i casi della vita. È una storia legata alla terra, al lavoro e al senso della famiglia che, in cento anni vede le protagoniste alle prese con un castigo e  le credenze che possono accompagnare il senso comune di qualsiasi città. Affronta temi importanti, quali: ritorno alle origini, appartenenza alla terra, delicatezza, dolcezza, ma anche fragilità dell’animo femminile, passato e futuro, sentimento religioso, mettendo in evidenza anche una critica costruttiva alla Campania, che ha problemi legati sia al passato, che all’attualità.

L’autrice, Maria Elefante, si è fatta guidare solo dall’anima, nella scrittura di questo libro, abbandonandosi completamente e lasciandosi guidare dal forte legame che ha con la sua terra. Nel testo è possibile scorgere parole scritte sia in italiano che in dialetto, testimoniando ancora una volta il senso di appartenenza e amore per il proprio territorio. Leggendo il libro è possibile vedere luoghi, ascoltare voci, canti e urla di dolore e infine annusare profumi appartenenti al passato, oramai coperti dal cattivo odore dei rifiuti.

LASCIA UN COMMENTO