Lega Campania: riunione organizzativa del coordinamento regionale. A dicembre parte la campagna di ascolto in tutte le province

“Torna a riunirsi il Coordinamento regionale guidato dal Commissario Claudio Durigon. Alla riunione hanno partecipato i parlamentari, i consiglieri regionali, i coordinatori provinciali, i sindaci e alcuni consiglieri comunali. Sul tavolo della discussione l’organizzazione regionale del partito, la comunicazione e i prossimi eventi in tutte le province della Campania. A breve verrà lanciata la campagna di ascolto con gli amministratori, imprenditori ed esponenti della società civile.

La Lega è un partito di governo ed è giusto che si faccia carico delle problematiche relative ai territori di tutte le province e delle possibili soluzioni ed è anche vero che occorre saper spiegare bene alla gente che cosa sta facendo il governo. Il partito sta affrontando importanti sfide, specialmente al Sud, sbloccando cantieri e progetti fermi da tempo. In Campania la Lega ha un ruolo fondamentale di opposizione ed è al  lavoro per denunciare le  bugie e i tantissimi bluff della sinistra che in questi anni ha portato la nostra regione agli ultimi posti per quanto riguarda i livelli occupazionali, la sanità, i trasporti e i servizi. Siamo un partito in crescita, aperto e che si propone come riferimento di governo anche in Campania”. 

Così una nota a firma del coordinamento regionale che oggi si è riunito a Napoli per la programmazione delle attività politiche di dicembre.

Advertisements