Le professioni più ricercate nel 2021: i corsi giusti per formarsi secondo Time Vision.

0
2879
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Lo scoppio della pandemia di Covid-19 ha indubbiamente modificato molte delle dinamiche quotidiane alle quali siamo abituati, prima di tutto quelle di natura lavorativa.

 

Nello scenario post Covid-19, è interessante capire dove ci stiamo dirigendo, come sarà il lavoro del futuro e soprattutto quali saranno le professioni più richieste del 2021.

Cosa dice il Sistema Informativo Excelsior

Il Sistema Informativo Excelsior è una delle fonti più utilizzate per seguire le dinamiche relative al settore lavorativo. Realizzato da Unioncamere e Anpal, consiste nella realizzazione di indagini mensili sulle imprese, con un particolare focus sui profili professionali e i livelli di istruzione richiesti.

Secondo l’ultima analisi, pubblicata nel mese di settembre 2020, sono previste in queste settimane 310 mila assunzioni, con una riduzione del 28,7% rispetto ai dati di settembre 2019.

Una ripresa “cauta”, che tuttavia sembra riguarderà per lo più il settore agroalimentare e quello delle costruzioni.

Il calo della domanda sui mercati internazionali porterà alla penalizzazione di moda e turismo.

Ma il dato che ci interessa è soprattutto questo: le piccole e medie imprese reagiranno meglio in questa fase, contenendo le perdite occupazionali. Le previsioni sono oltre la media nazionale per le regioni del sud, isole e nord ovest; andrà peggio, invece, per quelle del centro e del nord est.

 

Il documento riporta un elenco delle professioni più richieste per settembre, che tuttavia ci offre uno spaccato interessante anche per capire cosa accadrà l’anno prossimo.

Per stilare la nostra classifica, abbiamo preso in considerazione anche altre statistiche, come quelle rese note da LinkedIn.

Secondo l’economista Gregorio de Felice, operante nell’Intesa San Paolo, l’economia italiana non può crescere se non si punterà sui giovani. Per questo, siamo convinti che per entrare nel mondo del lavoro, il modo migliore sia la realizzazione di un percorso formativo, che possa indurre i partecipanti a specializzarsi in un campo, prima sulla teoria e poi sulla pratica, per poter iniziare una carriera sin da subito.

Francesca Barbieri, in un articolo de Il Sole 24 Ore, sottolinea l’importanza della formazione post universitaria, sostenendo che “la strada maestra passa da Master e stage”. La giornalista, nell’articolo pubblicato sull’autorevole quotidiano di economia, sottolinea che la strada maestra verso il mondo del lavoro si compone di master e opportunità di stage.

I Master costituiscono un importante investimento per il proprio futuro: ottenere un titolo dopo la laurea, infatti, aumenterebbe notevolmente le chance di trovare lavoro.

Secondo Almalaurea, il tasso di occupazione di chi ha ottenuto un diploma di Master è dell’88,6%, in aumento del 6% ogni anno, con lo stage assicurato nel 64% dei casi.

L’efficacia del titolo per trovare lavoro è di oltre il 55% dei diplomati, con uno stipendio di ingresso più alto del 35% rispetto ai laureati magistrali.

 

Le 5 professioni più richieste nel 2021: ecco quali saranno

  1. Developer

Il developer è in assoluto la prima tra le professioni più richieste del 2021 e, probabilmente, manterrà tale primato ancora a lungo.

Tutti gli studi del settore concordano nel definire lo sviluppatore (per dirlo all’italiana) come una delle figure professionali più ricercate, a maggior ragione ora che il web ha acquisito un ruolo strategico essenziale.

Se desideri diventare anche tu una delle figure professionali più ricercate nel 2021, partecipa al progetto Growtech di Time Vision.

Si tratta di un corso di formazione gratuito, erogato da Time Vision e organizzato nell’ambito del programma operativo nazionale Anpal “Iniziativa Occupazione Giovani – Competenze ICT per giovani del Mezzogiorno” destinato agli iscritti a Garanzia Giovani.

2. Comunicazione web / social

Al pari del developer, anche i professionisti che operano nella comunicazione online saranno tra i più ricercati del futuro mondo lavorativo.

 

Questo era già “vero” nel periodo pre-covid, ma lo è diventato ancora di più a seguito della pandemia, durante la quale molte attività sono riuscite a superare le difficoltà del periodo solo grazie alle innumerevoli possibilità offerte dal web e dai social network.

Per operare nel settore della comunicazione web, la strada indubbiamente migliore è effettuare un investimento e scegliere un percorso formativo altamente specializzato, come i Master.

La Master Academy di Time Vision propone diversi percorsi, tra cui uno dedicato proprio alla comunicazione digitale: è possibile per ancora pochi giorni iscriversi al Master in Social Media e Digital Marketing, organizzato in modalità online.

I Master Time Vision costituiscono una delle migliori soluzioni attualmente disponibili per chi desidera investire sul proprio futuro:

  • è possibile richiedere una borsa di studio, totale o parziale
  • al termine, lo stage è garantito
  • 80% di placement

3. Risorse Umane

In molti credono che le nuove tecnologie sostituiranno la presenza umana anche nell’ambito delle HR. Ma il settore delle risorse umane continua ad essere ancora così complesso e delicato, tale da richiedere, in modo categorico, la presenza di esperti in carne ed ossa.

Dicono che la vera rivoluzione passi proprio per questo settore e ne sono convinti anche l’Anpal e Linkedin, che introducono nelle proprie classifiche delle professioni più richieste proprio quelle che riguardano il settore delle HR.

Il Master Time Vision in Gestione delle Risorse Umane è una delle soluzioni più interessanti per quanti desiderano operare nel settore e ottenere concrete possibilità di lavorare a seguito della certificazione.

Circa questo Master, è da sottolineare che Time Vision ha ottenuto il patrocinio dell’AIDP Campania, associazione italiana per la direzione del personale.

4.Agroalimentare

Il settore agroalimentare è, secondo il rapporto stilato dall’Anpal e Unioncamere, uno di quelli più in crescita nell’ultimo anno, con previsioni di sviluppo piuttosto positive anche per gli anni a venire.

Per questo, tra le professioni più richieste nel 2021 ci saranno anche quelle relative a questo settore, con particolare riguardo a quello della qualità e controllo.

A tale scopo, l’offerta formativa di Time Vision prevede sia un Master in Qualità e Sicurezza Alimentare, sia numerosi corsi, volti a formare numerose figure tecniche.

Questo Master è uno dei fiori all’occhiello della Master Academy: a seguito del Master, infatti, i partecipanti otterranno ben 8 certificazioni da spendere in modo immediato nel mondo del lavoro.

5. Cybersecurity

Secondo il report Linkedin Emerging Jobs Italia 2020, tra le professioni “emergenti” più ricercate c’è quella del Cyber Security Specialist.

Questa figura, che siamo certi costituirà una delle professioni più richieste del 2021, si occupa di cybersecurity, vulnerability assessment, information e network security.

Vuoi anticipare le richieste del mercato del lavoro? Partecipa al corso Garanzia Giovani dedicato all’argomento: è gratuito!

Contattaci se vuoi ricevere più informazioni, oppure visita il nostro sito internet.

corsi@timevision.itmaster@timevision.it – 334 254 9859

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here