Coronavirus, Castiello (Lega): svolta o in Campania sarà tragedia. De Luca e governo colpevoli disastro annunciato.

0
899
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Al netto dell’eroico lavoro di medici ed infermieri, il collasso della Sanità campana è già, purtroppo, un dolorosissimo dato di fatto. Basta leggere le puntuali descrizioni riportate dalle principali testate giornalistiche di questi giorni per avere contezza di strutture allo stremo, operatori sanitari in numero inadeguato, presidi di sicurezza inesistenti e costante allungamento della scia di morte, che per davvero spezza il cuore. Oggi vengono al pettine i nodi di una gestione fallimentare del comparto sanitario che inchioda il Presidente De Luca alle sue imperdonabili responsabilità. E, come se non bastasse, su di esse si innesta la maldestra azione del governo centrale, sugli scudi per aver fin qui inanellato una sequenza impressionante di ritardi ed errori fatali. Il risultato è un quadro desolante che ha, nella agghiacciante denuncia dell’anonimo medico in forza al ‘Lazzaretto’ del Covid di Boscoreale, il suo più alto punto di degrado. La Lega presenterà in queste ore una interrogazione parlamentare urgente per sollecitare al Governo una svolta nel varo di misure immediate tese ad arginare la dilagante emergenza. I cittadini campani non possono essere lasciati in balia delle macchiette di De Luca e delle stecche di Conte. Altro che dramma: siamo ad un passo dalla tragedia”.
Lo ha dichiarato la deputata campana della Lega, Pina Castiello.

 

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here