Quirinale: Caldoro, è Berlusconi la figura più autorevole.

984
Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi e Stefano Caldoro, candidato del centrodestra alla presidenza della Campania, durante un evento elettorale a Caserta, 23 maggio 2015. ANSA/ CIRO FUSCO
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

“Il Pd in Campania ha messo in campo un gioco scorretto, senza bon ton istituzionale. Si sono divisi ed il centrodestra è rimasto compatto” così Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra in Campania, a Tele Vomero risponde ad una domanda sui Grandi Elettori della Campania.

“Abbiamo difeso la coalizione, ho fatto un passo a lato, da capo della opposizione, per favorire una soluzione possibile a garanzia del Centrodestra. Abbiamo individuato una donna, Annarita Patriarca che è capogruppo di Forza Italia. Una dirigente fedele alla causa che ha già detto chiaramente che garantirà il sostegno al Presidente Berlusconi”.

Per Caldoro il Cavaliere “e’ l’ipotesi più autorevole, ha un altissimo profilo. È il leader del centrodestra ed ha prestigio internazionale”.

“Il tema – ha aggiunto – sarà il comportamento della sinistra che non può porre pregiudiziali. Il centrodestra ha votato i presidenti Napolitano e Mattarella che erano rappresentanti di storie e formazioni politiche del centrosinistra. Ora tocca farlo con Berlusconi”.
“Mi auguro – ha concluso- sciolga la riserva e quando lo avrà fatto non esisterà un piano B”.

Advertisements